ON CHELSIL BEACH

ON CHELSIL BEACH

Chesil Beach, il film di Dominic Cooke basato sul romanzo best-seller di Ian McEwan, racconta la storia dell’amore tra la ricca e ambiziosa violinista Florence(Saoirse Ronan) e il modesto e promettente storico Edward (Billy Howle), prigionieri dei tabù di un’epoca e delle convenzioni familiari e sociali nell’Inghilterra dei primi anni 60, pochi anni prima della rivoluzione sessuale.
I due giovani si amano molto, ma alla vigilia della loro prima notte di nozze, il loro discorso amoroso non va oltre le parole. E in una zona remota della spiaggia di Chesil Beach, i due si troveranno ad affrontare le loro profonde differenze.

CRITICA DI CHESIL BEACH:

Vibrante, teso, struggente, il romanzo di Ian McEwan “Chesil Beach” diventa, nelle mani del regista teatrale e televisivo Dominic Cook, un film raffinato e attento al particolare: ai vestiti, al cambio di messa in scena a seconda dei personaggi e del loro ambiente, ai dettagli di corpi “in lotta” fra loro o con la sfera emotiva. Incrociando le ore immediatamente successive al matrimonio di Florence ed Edward con flashback che mostrano la loro storia d’amore, regista e sceneggiatore (che poi è McEwan) fotografano con precisione il momento subito precedente alla Beatlemania e alla rivoluzione sessuale, riflettendo sui terribili condizionamenti che il milieu sociale aveva sugli individui. Il racconto si prende i suoi tempi e non si affida al ritmo rapido del montaggio, non perdendo tensione ma restando intrigante anche grazie all’eccellente recitazione di Saoirse Ronan e Billy Howle.

CURIOSITÀ SU CHESIL BEACH:

Il film, sceneggiato dallo stesso Ian McEwan, è tratto da Chesil Beach, uno dei romanzi britannici di maggiore successo di questo secolo. Pubblicato nel 2007, è stato selezionato per il Booker Prize, ricevendo ottime recensioni e diventando un best seller. Edito da Einaudi, è il romanzo più venduto in Italia del grande scrittore e sceneggiatore inglese.

ON CHELSIL BEACH

About The Author
-