Il Cinema Teatro Cristallo, di proprietà del Comune di Oderzo, è gestito in concessione dalla Opitergina Spettacoli s.n.c.

Il fabbricato fu realizzato negli anni 1945-1948 su progetto dell’arch. Querino De Giorgio, che progettò la struttura secondo moderni concetti, per l’epoca, utilizzando sottili strutture in cemento armato a sostegno del portale d’accesso, della galleria e della copertura; non a caso il calcolatore strutturale dell’opera fu il prof. ing. Carlo Minelli – ordinario di scienza delle costruzioni alla Facoltà di Architettura di Venezia.

Emerge anche in quest’opera, come nelle precedenti, l’essenzialità del dettaglio, che rivela in molti tratti anche il portato di evidenti limiti di spesa, dettati dal noto periodo storico del dopoguerra.

L’edificio sorge a retro di una cortina edificata situata nel centro storico, e da questa separata mediante un ampio spazio scoperto al quale si accede mediante passaggio in sottoportico, sul lato nord del fabbricato è presente un ampio passaggio, carrabile dalla vicina Via Gasparinetti e pedonale dall’adiacente parco storico di Cà Diedo, ubicazione assai favorevole in quanto facilmente raggiungibile dai vari punti del centro cittadino, mediante percorsi di particolare interesse sotto il profilo storico ed archeologico .